rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Aprilia

Da Aprilia a Civitavecchia: shopping e pranzo al ristorante con i soldi falsi, coppia nei guai

I due scoperti dalla polizia allertata dal cameriere di un locale dove marito e moglie avevano provato a pagare con banconote contraffatte. Sono stati denunciati

Shopping e pranzo al ristorante, tutto pagato con soldi falsi. E’ finta male l’uscita a Civitavecchia da parte di una coppia che vive ad Aprilia. Lui di origini partenopee e lei siciliana sono stati denunciati dalla polizia che li ha fermati proprio mentre cercavano di saldare un conto con una banconota da 100 euro falsa.

I fatti lo scorso lunedì 1 aprile. A chiedere l’intervento degli agenti il cameriere del ristorante dove la coppia aveva consumato un pranzo da 40 euro cercando poi di saldare il conto con banconote false. I due, dopo che si sono visti rifiutare i soldi presentati, indignati, hanno lasciato il locale dicendo che sarebbero andati altrove a cambiare il denaro per poi tornare a saldare il conto. Il cameriere, insospettito, mentre chiamava il 113 li ha seguiti fino al negozio di abbigliamento dove, poco dopo, sono stati bloccati dalla polizia. L’uomo proprio in quel momento stava cercando nuovamente di “spendere” la banconota falsa.

Sottoposti a perquisizione, all’interno dell’auto sono state trovate nascoste nella tappezzeria altre 5 banconote da 20 euro, tutte false; nel portabagagli numerose buste di merce, acquistata durante la mattinata di shopping in diversi esercizi commerciali della città. Nella borsa della donna rinvenuta anche la somma di 470 euro, risultata “genuina”, probabilmente i “resti” contanti dei vari cambi delle banconote contraffatte utilizzate durante le spese.

In poche ore, dal controllo degli scontrini rinvenuti all’interno delle buste, gli investigatori sono riusciti a risalire ad alcuni dei titolari degli esercizi commerciali “visitati”. I due, con numerosi precedenti di polizia per reati specifici, sono stati pertanto denunciati per il reato in concorso di detenzione di monete false, truffa tentata e spendita di monete false.

Sono in corso indagini al fine di accertare ulteriori “colpi” messi a segno dalla coppia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Aprilia a Civitavecchia: shopping e pranzo al ristorante con i soldi falsi, coppia nei guai

LatinaToday è in caricamento