Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Aprilia, perquisito e trovato con droga ed un machete: arrestato un 33enne

Il giovane accusato di detenzione di stupefacenti e porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Il giudice ha convalidato l’arresto disponendo la sua immediata liberazione

Detenzione di sostanze stupefacenti e porto di armi ed oggetti atti ad offendere: queste le accuse per le quali un giovane di 33 anni è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri ad Aprilia. L’operazione nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di droga da parte dei militari del locale Nucleo Operativo e Radiomobile.

Nello specifico, il 33enne nel corso di perquisizioni personale, veicolare e domiciliare è stato trovato in possesso di un panetto di 60 grammi di hashish e di 5 grammi di marijuana; nel corso dei controlli i carabinieri hanno rinvenuto anche un un machete con lama di 45 centimetri, un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 22 centimetri e un bilancino di precisione.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto del 33enne e disposto la sua immediata liberazione. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, perquisito e trovato con droga ed un machete: arrestato un 33enne

LatinaToday è in caricamento