Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Aprilia

60enne indagato per stalking nei confronti del 35enne con il quale aveva avuto una relazione

L'uomo, sposato e con figli, tormentava il suo ex con appostamenti sotto casa e messaggi. Lui ammette la storia ma nega gli atti persecutori

E' finita male la relazione tra due uomini di Aprilia, un 35enne e un 60enne sposato con figli. Quest'ultimo infatti è stato denunciato dall'ex amante e ora è iscritto nel registro degli indagat con l'accusa di stalking

Secondo il racconto fatto dalla vittima ai carabinieri dopo che la storia si era conclusa il 60enne ha cominciato a mettere in atto una serie di comportamenti persecutori: pedinamenti, appostamenti sotto casa e un consistente quantità di messaggi che si sono protratti fino alla fine di gennaio e che alla fine hanno spinto il 37enne a rivolgersi alle forse dell'ordine. Raccolti gli elmenti necessari il sostituto procuratore Marco Giancristofaro, titolare del fascicolo, ha chiesto e ottenuto dal giudice per le indagini prelimnari del Tribunale di Latina Mario La Rosa un provvedimento restrittivo nei confronti del 60enne con divieto di avvicinamento al 35enne.

Questa mattina nel corso dell'interrogatorio di garanzia davanti al gip l'indagato ha ammesso di avere avuto una relazione con la vittima ma ha negato di avere compiuto atti persecutori nei suoi confronti precisando che la relazione si era conclusa in maniera consensuale.

La difesa ha chiesto la revoca del provvedimento cautelare e il giudice si è riservato di decidere in attesa del parere del pubblico ministero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

60enne indagato per stalking nei confronti del 35enne con il quale aveva avuto una relazione
LatinaToday è in caricamento