menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprilia, ferisce il compagno della madre con un punteruolo: fermato per tentato omicidio

L'aggressore, che si era reso irreperibile, è stato rintracciato e condotto in carcere. Ancora in prognosi riservata la vittima

E' stato femrato per tentato omicidio aggravato e porto di armi e oggetti atti ad offendere il 41enne di Aprilia, B.I., che nei giorni scorsi, al culmine di una lite, si è scagliato contro il compagno della madre ferendolo all'addome con un punteruolo. 

Dopo la violenta aggressione l'uomo si era dato alla fuga rendendosi irreperibile. Così i carabinieri del Norm del Reparto territoriale di Aprilia hanno fatto scattare una caccia all'uomo che, nel tardo pomeriggio di ieri, ha portato a rintracciare il responsabile. Le condizioni della vittima intanto, si sono notevolmente aggravate. La persona colpita dal fendente si trova ancora ricoverata in prognosi riservata e la Procura di Latina ha contestato al 41enne il reato di tentato omicidio. Per il 41enne si sono aperte le porte dela casa circondariale di Latina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento