rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Degenera la lite fra famiglie in strada ad Ardea: prima l’investimento, poi gli spari

Momenti di paura nella zona di Tor San Lorenzo. Sul posto i carabinieri

Momenti di paura nel primo pomeriggio di oggi, sabato 13 novembre, nella zona di Tor San Lorenzo ad Ardea per una lite in strada degenerata che ha visto coinvolti due nuclei familiari e durante la quale è spuntata anche una spranga con cui è stata danneggiata un’auto e sono stati esplosi dei colpi di arma da fuoco.

Tutto è accaduto in via dei Fenicotteri dove sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Anzio con i colleghi della Stazione di Tor San Lorenzo.

Secondo i primi accertamenti dei militari, la madre di un 29enne al culmine della lite avrebbe danneggiato con una spranga l'auto dell'altro nucleo familiare. A quel punto il proprietario del veicolo avrebbe investito la donna il cui figlio è poi intervenuto e avrebbe esploso alcuni colpi d'arma da fuoco, senza fortunatamente colpire nessuno.

Arrivati sul posto i carabinieri hanno identificato la donna, il figlio 29enne e il coetaneo che avrebbe investito la signora. Gli accertamenti sul luogo dei fatti sono poi proseguiti anche con le perquisizioni anche presso l'abitazione 29enne che hanno portato al sequestro della spranga usata dalla donna, a circa 500 grammi di cocaina, 60 di marijuana e un caricatore di una pistola vuota.

La mamma del ragazzo è stata trasportata all'ospedale San Camillo di Roma in codice giallo, non è in pericolo di vita. La posizione dei tre è al vaglio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degenera la lite fra famiglie in strada ad Ardea: prima l’investimento, poi gli spari

LatinaToday è in caricamento