Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Armi e cartucce in casa, in manette una coppia di Aprilia

I carabinieri hanno arrestato un 38enne e la sua fidanzata di 21 anni, già conosciuti alle forze dell'ordine. Sequestrate una pistola a tamburo, cartucce per fucile e una canna di fucile

I carabinieri stanno valutando un’eventuale connessione tra le armi rinvenute nell’abitazione di due apriliani a Marina di Tor San Lorenzo ed ultimi episodi criminosi che potrebbero vederli coinvolti.

Per ora è solo un’ipotesi sulla quale stanno lavorando i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Velletri e quelli del comando stazione di Ariccia che hanno tratto in arresto una coppia di Aprilia, lei di 38 anni, lui di 21anni, già conosciuti alle forze dell’ordine.

Nell’abitazione in uso ai due hanno trovato una pistola a tamburo calibro 9x21 con relativo munizionamento illegalmente detenuta, cartucce cal. 20 per fucile ed una canna di fucile.

La donna è stata portata nel carcere di Rebibbia mentre per il 21enne si sono aperte le porte del carcere di Velletri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e cartucce in casa, in manette una coppia di Aprilia

LatinaToday è in caricamento