rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Aprilia

Simula un incidente e un furto, i carabinieri trovano in casa armi e droga: arrestato

Un uomo di 42 anni è stato arrestato ad Aprilia dai carabinieri per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, simulazione di reato e detenzione di arma clandestina

Detenzione di arma clandestina, coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di droga e simulazione di reato. Con queste accuse i carabinieri hanno arrestato ad Aprilia un 42enne di Roma. L’uomo dopo essere caduto con proprio motorino e trasportato in ospedale, ha raccontato di aver sorpreso dei ladri all’interno della propria abitazione e di aver poi perso il controllo del mezzo mentre cercava di inseguirli.

I carabinieri, dopo una serie di approfondimenti, hanno però appurato che quanto raccontato dal 42enne non era vero. Nel corso poi di una perqusizione domiciliare hanno ritrovato nella sua abitazione una pistola semiautomatica calibro 6,35 con matricola abrasa, 15 piante e 200 grammi di marijuana, 700 grammi di hashish, 50 grammi di cocaina, altri 30 di mannite, un coltello a serramanico e la somma di 900 euro.

L’uomo è quindi finito agli arresti e si trova attualmente piantonato presso la casa di cura Città di Aprilia in attesa di essere condotto in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simula un incidente e un furto, i carabinieri trovano in casa armi e droga: arrestato

LatinaToday è in caricamento