rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Prossedi

Armi e munizioni nascoste in casa, arrestato un 39enne a Prossedi

Operazione dei carabinieri che hanno fatto scattare le manette ai polsi dell'uomo con l'accusa di detenzione illegale di armi da fuoco e munizionamento

Detenzione illegale di armi da fuoco e munizionamento. Queta l’accusa con cui nella giornata di ieri è stato arrestato, in flagranza di reato, un uomo di 39 anni di Prossedi.

L’operazione è stata condotta dai carabinieri della locale stazione, a lavoro con i colleghi di Sonnino.

Durante la perquisizione domiciliare l’uomo è stato trovato in possesso di un fucile marca Mauser modello 98, un fucile da caccia calibro 16, 13 cartucce Geco cal. 8x57 JS, di cui 5 contenute nel serbatoio del Mauser, 8 cartucce da caccia calibro 16, di varie marche e diametro di pallini e 5  bossoli Geco calibro 8x57 JS.

Espletate le formalità di rito, il 39enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, mentre le armi e le munizioni rinvenute, sono state poste sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e munizioni nascoste in casa, arrestato un 39enne a Prossedi

LatinaToday è in caricamento