Contrasti ai furti: controllati e trovati con arnesi da scasso, denunciati

Nel corso di un controllo della circolazione stradale a Sezze, sono stati fermati dai militari; gli arnesi, poi sequestrati, sono stati trovati durante una perquisizione nell'auto

Nel corso di un controllo sono stati trovati con arnesi da scasso. E’ scattata la denuncia per due giovani di 28 e 31 anni, entrambi di origini romene, a Sezze.  

Il provvedimento a conclusione di un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati contro il patrimonio effettuato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Latina. 

I due, nel corso di un controllo della circolazione stradale, sono stati fermati dai militari che li hanno sottoposti a perquisizioni personale e veicolare. Durante gli accertamenti sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso, verosimilmente, spiegano i carabinieri, “da utilizzare per commettere furti nella zona”. 

Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro, mentre i due sono stati denunciati.   

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

  • “Latina in Azzurro”: l’Aeronautica Militare è di scena in piazza del Popolo

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Omicidio di Elisa Ciotti a Cisterna: arrestato il marito: "L'ho colpita con un martello"

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento