Bulbi di papavero da oppio nascosti in casa, tre arresti dei carabinieri

I militari li hanno scoperti a Fondi, in un'abitazione in cui vivono tre cittadini di nazionalità indiana. Sotto sequestro 734 grammi di bulbi da cui si sarebbe ricavata la sostanza stupefacente

Nascondevano in casa diversi bulbi essiccati di papavero da oppio. I carabinieri li hanno scoperti durante una perquisizione domiciliare e hanno sequestrato circa 734 grammi di bulbi.

E’ accaduto a Fondi. In manette, in flagranza di reato, sono finiti tre cittadini di nazionalità indiana, di 30, 34 e 36 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto arriva a conclusione di una specifica attività investigativa sullo spaccio di droga condotta dai carabinieri della tenenza di Fondi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento