Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Latina Scalo

Perquisito alla stazione, in valigia nascondeva 1300 bulbi da oppio

Un cittadino indiano di 28 anni è stato fermato a Latina Scalo durante un servizio di contrasto allo spaccio di droga. Trasportava l'equivalente di oltre 2 chili e mezzo di sostanza stupefacente

E’ stato fermato dai finanziari del Comando provinciale di Latina nel sottopassaggio della stazione di Latina scalo e, alla vista dei militari, ha tentato di deviare il percorso per sfuggire ai controlli.

L’uomo, un cittadino indiano, è stato fermato, identificato e perquisito. I militari hanno proceduto a un minuzioso controllo della valigia che aveva con sé e hanno scoperto che conteneva 24 buste nere, tutte sigillate e di uguali dimensioni, al cui interno erano nascosti 1.332 bulbi di papavero da oppio, già svuotati e pronti per l’uso) per un totale di oltre 2 chili e mezzo di sostanza stupefacente.

Ogni bulbo, anche se privo di semi e del liquido utilizzato per la realizzazione dell’oppio, mantiene intatta la presenza del principio attivo oppiaceo che viene di solito assunto dai consumatori attraverso la masticazione o l’ingerimento di infusi.

Al termine dell’operazione, il corriere, 28enne indiano, privo di permesso di soggiorno e senza fissa dimora, è stato arrestato per traffico di droga. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisito alla stazione, in valigia nascondeva 1300 bulbi da oppio

LatinaToday è in caricamento