Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Condannato per rapina era latitante da sette mesi, arrestato Caponi

E' stato rintracciato in casa della fidanzata Marcello Caponi, 38 anni, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale a giugno scorso. L'uomo da allora era irreperibile

Era destinatario di un ordine di carcerazione emesso il 6 giugno scorso dal Tribunale. Marcello Caponi, 38 anni, è stato arrestato oggi dalla Squadra mobile di Latina. Deve scontare una pena di tre anni e sei mesi di reclusione per reati contro il patrimonio, tra cui rapina e porto abusivo di arma.

Ma proprio a partire da giugno 2016 Caponi si era reso irreperibile. Oggi invece è stato individuato in casa della sua fidanzata, a Latina. Alla vista degli agenti il 38enne ha tentato invano di fuggire dal balcone dell’appartamento ma è stato bloccato dal personale della Squadra mobile che aveva circondato l’intero edificio. Caponi, dopo le formalità di rito, è stato quindi associato alla casa circondariale di Latina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per rapina era latitante da sette mesi, arrestato Caponi

LatinaToday è in caricamento