Trovati con tre chili e mezzo di hashish e cocaina: arrestati a Ciampino

Un'indagine sul traffico di stupefacenti ha portato i militari del Reparto operativo fino alla provincia di Roma. Due uomini in manette

Operazione antidroga fuori provincia da parte dei carabinieri del Reparto operativo di Latina. Un'indagine sullo spaccio di stupefacenti ha portato i militari del comando provinciale fino a Ciampino, dove nella notte sono stati arrestati in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio, due uomini di 60 e 69 anni, entrambi residenti a Roma. 

I due, in seguito a una perquisizione nell'abitazione, effettuata in collaborazione con i militari della tenenza di Ciampino, sono stati trovati in possesso di cinque involucri di collophane che contenevano un chilo di cocaina e 2,5 chili di hashish. Oltre allo stupefacente è stato trovato e sequestrato diverso materiale per il confezionamento. Espletate le formalità di rito, i due uomini sono stati portati in tribunale a Roma per la celebrazione dell'udienza con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento