Rubano due collane d'oro. Finiscono in manette tre donne

I carabinieri di Latina hanno arrestato tre donne di nazionalità rumena presso il Campo Nomadi di Borgo Bainsizza. Le tre donne sono accusate di rapina in concorso, per aver strappato dal collo di un uomo, due collane d'oro del valore di 2000 euro

Hanno rubato due collane d'oro del valore di circa 2000 euro ad un uomo. per questo motivo sono finite in manette tre donne di nazionalità rumena, con l'accusa di rapina in concorso, avvenuta a Cisterna di Latina. 

Decisiva, la ricognizione fotografica che ha identificato le tre malviventi, e il riconoscimento da parte della vittima. Le donne risiedevano presso il Campo Nomadi "Al Karama", dove sono state tratte in arresto dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento