Fermato con la droga in via Ezio, in casa nascondeva quattro panetti di hashish

Un uomo di 48 anni di Latina è finito agli arresti domiciliari dopo essere stato fermato dai carabinieri nel corso di un servizio di controllo del territorio

Un uomo di 48 anni stato fermato dai carabinieri in via Ezio, a Latina, nel corso di un servizio di controllo del territorio ed è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e di due coltelli di 15 e 20 centimetri. Il ritrovamento della droga, circa 2,6 grammi di hashish, ha fatto scattare però la successiva perquisizione domiciliare, che ha consentito ai militari di scoprire altra sostanza stupefacente.

In casa del 48enne sono stati scoperti quattro panetti di hashish del peso complessivo di 360 grammi, una bustina contenente altri 4,3 grammi di semi di hashish e un bilancino di precisione. L’uomo è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e per detenzione di ama bianca. E’ stato sottoposto ai domiciliari in attesa del rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento