Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Goretti / Via Filippo Corridoni

Spaccio al Nicolosi, algerino sorpreso con l'hashish in tasca: denunciato

Ancora controlli della polizia nel quartiere popolare della città. Gli agenti hanno bloccato un 39enne che ha cercato di fuggire: aveva 12 grammi di sostanza stupefacente

Continuano i servizi di prevenzione e controllo predisposti in città dal Questore Carmine Belfiore. Nel mirino delle pattuglie delle Volanti, guidate dal vicequestore Celestino Frezza, ancora una volta l’area delle autolinee e quella del quartiere Nicolosi. Nel primo pomeriggio di ieri gli agenti, transitando in via Grassi, hanno notato due soggetti che erano intenti a parlare ma che alla vista delle volanti hanno cercato rapidamente di dileguarsi in direzione delle case popolari.

Uno dei due uomini, che si era allontanato in bicicletta verso via Corridoni, è stato però bloccato dai poliziotti. Sottoposto a una perquisizione personale, nascondeva nella tasca dei pantaloni due involucri contenenti hashish del peso complessivo di circa 12 grammi. Il soggetto, accompagnato presso la Questura, è stato identificato: si tratta di un algerino di 39 anni, con diversi precedenti a carico, denunciato per detenzone di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio al Nicolosi, algerino sorpreso con l'hashish in tasca: denunciato

LatinaToday è in caricamento