Cronaca Priverno

Accusato di rapina aggravata: 38enne di Priverno finisce in carcere

L'uomo era già ristretto ai domiciliari. Il gip aveva emesso un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare

E’ finito in carcere con l'accusa di rapina aggravata un uomo di 38 anni di Priverno, già ai domiciliari. I carabinieri della stazione del luogo lo hanno arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Latina, che ha concordato con la richiesta di aggravamento della misura cautelare avanzata dai carabinieri.

Il 38enne, espletate le formalità di rito, è stato associato al carcere di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di rapina aggravata: 38enne di Priverno finisce in carcere

LatinaToday è in caricamento