Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

In fuga da Roma ad Aprilia, 30enne arrestata. Era ricercata da 2 anni

Giovane arrestata dalla polizia pluripregiudicata per reati contro il patrimonio, da qualche mese si era trasferita con la famiglia ad Aprilia, nei pressi di Campoverde. Per lei ora si aprono le porte del carcere

Ricercata da due anni, dopo essere fuggita da Roma è stata arrestata ieri ad Aprilia. A far scattare le manette ai polsi di una giovane di nazionalità romena di 30 anni su cui pendeva dal febbraio del 2013 un ordine di carcerazione disposto dal Tribunale di Roma è stata la polizia di Cisterna.

La donna, pluripregiudicata per reati contro il patrimonio, da qualche mese si era trasferita con la famiglia ad Aprilia, nei pressi di Campoverde, proveniente dalla Capitale dove più volte era stata tratta in arresto per furto; l’ultima volta, circa due anni fa, ottenne la misura cautelare degli arresti domiciliari, ma ne evase dopo pochi giorni facendo perdere le proprie tracce.

I poliziotti del Commissariato di Cisterna, nell’ambito di mirata attività investigativa volta a rintracciare soggetti colpiti da ordine di carcerazione, dopo aver approntato una serie di servizi mirati al suo rintraccio, l’hanno fermata e tratta in arresto nel pomeriggio di ieri. Per lei si sono aperte ora le porte del carcere romano di Rebibbia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga da Roma ad Aprilia, 30enne arrestata. Era ricercata da 2 anni

LatinaToday è in caricamento