Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

Spacciatore sorpreso con la droga, per scappare aggredisce un carabiniere

A Fondi un 28enne è stato trovato in possesso di marijuana e altro materiale per il confezionamento: arrestato. A Santi Cosma e Damiano un uomo denunciato per minaccia a pubblico ufficiale

E’ stato notato in atteggiamento sospetto e trovato in possesso di alcune dosi di stupefacente. Ma quando i carabinieri lo hanno scoperto l’uomo ha tentato di reagire e ha aggredito i militari. E’ accaduto a Fondi, dove uno spacciatore 28enne, originario del Gambia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Il 28enne è stato fermato nella giornata di ieri nel corso di un servizio di controllo del territorio e nel corso di una perquisizione personale i carabinieri lo hanno trovato con 22 grammi di marijuana ed altro materiale per il confezionamento delle dosi.

Lo straniero, cercando di eludere le operazioni di controllo, ha però reagito con violenza sferrando un violento calcio che ha ferito uno dei militari a una gamba. L’uomo è stato quindi bloccato e temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza mentre lo stupefacente e il resto del materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro.

Un episodio simile si è registrato anche a Santi Cosma e Damiano, dove i carabinieri della stazione locale hanno denunciato a piede libero un 45enne originario della provincia di Napoli per minaccia a pubblico ufficiale. L’uomo, sottoposto a un controllo, senza alcuna ragione ha cominciato ad inveire contro i militari rivolgendo loro frasi offensive e minacciose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore sorpreso con la droga, per scappare aggredisce un carabiniere

LatinaToday è in caricamento