rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina / Le Castella

Arsenico a Cisterna, l'acqua torna potabile anche a Le Castella

Rientra l'allarme per il superamento dei limiti della quantità del metallo nel flusso idrico della frazione: gli interventi di taratura del filtro del pozzo di Casotto hanno risolto i problemi

I cittadini della zona di Le Castella possono tornare a consumare normalmente l'acqua corrente. Sarà infatti presto revocata l'ordinanza di divieto per uso potabile dell’acqua distribuita dall’acquedotto nell'area della frazione di Cisterna. La decisione è stata confermata dal Comune dopo aver ricevuto l'esito delle analisi eseguite dalla Asl.

Il servizio Sian della Asl di Latina ha trasmesso oggi i risultati dei controlli effettuati dopo gli interventi di taratura del filtro installato presso il pozzo di Casotto Spallato che fornisce di acqua la rete di distribuzione della zona di Le Castella. I dati attestano che il livello di arsenico presente nell'acqua è sceso fino a 2 mg per litro, ben al di sotto della soglia di 10 mg/l prevista dalla legge, nei campioni prelevati ieri.

"Seppur per pochi giorni - ha commentato il sindaco di Cisterna Antonello Merolla – il lieve superamento dei parametri di legge ha determinato l’emissione dell’ordinanza n.36 del 7 marzo scorso in cui si dispone il divieto dell’uso potabile dell’acqua nell’area di Le Castella. Ordinanza che, in base ai tempi tecnici, sarà revocata come da richiesta del Servizio Sanitario Nazionale. Tuttavia è possibile asserire, sulla base di quanto certificato dal servizio Asl, che ora l’acqua è pienamente potabile.

"Quanto accaduto è altresì sintomo di un monitoraggio continuo da parte dell’Arpa Lazio, della Asl e del gestore del servizio idrico pubblico - aggiunge Merolla - al fine di dare la giusta informazione agli utenti. Mi auguro che questo disguido tecnico non si ripeta e che al più presto venga portata a termine la realizzazione della condotta da Ninfa che risolverà definitivamente il problema”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arsenico a Cisterna, l'acqua torna potabile anche a Le Castella

LatinaToday è in caricamento