Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Lenola

Assenteismo in Comune, timbrano il cartellino e poi colazione al bar

Controlli dei carabinieri a Lenola contro l'assenteismo nella pubblica amministrazione. Denunciati per truffa ed interruzione di servizio di pubblica necessità tre dipendenti e un operaio di una ditta esterna

Sono stati denunciati per truffa ed interruzione di servizio di pubblica necessità; sono tre dipendenti del Comune di Lenola e un operaio di una ditta esterna “pizzicati” al bar tra brioche e cappuccini dopo aver timbrato il cartellino.

I quattro sono stati identificati e deferiti nella giornata di ieri al termine di controlli specifici dei carabinieri finalizzati a contrastare il dilagante fenomeno dell’assenteismo nella pubblica amministrazione.

Secondo quanto accertato dai militari, i tre operatori ecologici del Comune e l’operaio di una ditta esterna addetto al servizio di raccolta differenziata del Comune, “pur avendo regolarmente vidimato in entrata i propri cartellini marcatempo, dando così atto della loro presenza in servizio, sono stati sorpresi seduti ai tavoli di un pubblico esercizio del luogo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assenteismo in Comune, timbrano il cartellino e poi colazione al bar

LatinaToday è in caricamento