rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Il fatto

Condannati i due veterinari della Asl assenteisti

Un anno e mezzo di reclusione ciascuno per Sciscione e Giuliani, finiti in un’inchiesta del Nas. Azienda sanitaria parte civile

Si è concluso con due condanne il processo a carico dei veterinari della Asl Umberto Sciscione e Piero Giuliani chiamati a rispondere di truffa e peculato. I professionisti nel 2014 erano finiti in un’inchiesta condotta dal Nas dei carabinieri perché si sarebbero assentati ripetutamente dal posto di lavoro pur risultando regolarmente presenti. Giuliani era anche accusato di abuso d'ufficio per aver usato l'aziendale per scopi privati.

Ieri il Tribunale di Latina presieduto da Francesco Valentini ha condannato entrambi ad un anno e sei mesi di carcere a fronte di una richiesta da parte del pubblico ministero di una condanna a 2 anni e 8 mesi per Giuliani, e 2 anni e 4 mesi per Sciscione, assistiti dagli avvocati Angelo Fiore e Maria Teresa Ciotti. Per Giuliani sono cadute le accuse di falso e omissione. Nel processo la Asl si è costituita parte civile con gli avvocati Renato Archidiacono e Antonio Leone. Il risarcimento danni sarà definito in separata sede.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannati i due veterinari della Asl assenteisti

LatinaToday è in caricamento