Cronaca

Vigili del fuoco, nuove sedi a Terracina e Aprilia: le realizzerà l'Ater

Trovato l'accordo per la costruzione delle nuove caserme. Si risolverà così il problema legato alla sicurezza degli edifici dei due vecchi distaccamenti, chiusi all'inizio di agosto

Le nuove caserme dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Aprilia e Terracina saranno realizzate dall'Ater. Ad annunciarlo, al termine dell'incontro istituzionale che si è svolto ieri presso il comando provinciale del 115 in piazza Carturan a Latina, sono gli stessi vertici dell'ente che si occupa dell'edilizia residenziale pubblica.

Trova così una soluzione definitiva il problema delle sedi distaccate dei vigili del fuoco delle due città, chiuse all'inizio di agosto perché non a norma con i criteri antisismici. La situazione aveva creato più di qualche disagio vista l'emergenza estiva in corso sul fronte degli incendi boschivi. Il comandante provinciale dei vigili del fuoco, Cristina D'Angelo, si era subito attivato per la creazione di un'alternativa momentanea con l'allestimento di moduli abitativi che potessero ospitare le squadre dei vigili dei distaccamenti. E il prefetto di Latina aveva auspicato un veloce ripristino delle sedi.

Ieri all'incontro presso il comando provinciale erano presenti i vertici dei vigili del fuoco e dell'Ater, rappresentato dal presidente Gianfranco Sciscione, dai tecnici e dagli ingegneri. Oltre a loro c'erano il capo di gabinetto della Prefettura di Latina Antonio Quarto e il sindaco di Terracina Nicola Procaccini, l’assessore ai lavori pubblici del comune di Aprilia Mauro Fioretti Spallacci.

“Al summit è stato affermato l'interesse a procedere rapidamente alla realizzazione di due caserme - spiega l'Ater in una nota ufficiale - in due sedi strategiche del nostro territorio, i comuni di Aprilia e Terracina. L’incontro ha gettato le basi per avviare, una volta ottenuti i terreni dai comuni, la costruzione dei due edifici, i comuni s’impegneranno ad offrire i terreni a titolo gratuito mentre i costi di realizzazione saranno sostenuti dall’Ater”.

Siamo pronti a sostenere il finanziamento – ha detto il presidente dell’Ater Gianfranco Sciscione – non appena sarà siglato il protocollo d’intesa nel quale saranno espressi i termini di realizzazione degli immobili e le norme di pagamento del canone di locazione che in breve tempo consentirà al comando dei vigili del fuoco di diventare proprietario degli immobili”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco, nuove sedi a Terracina e Aprilia: le realizzerà l'Ater

LatinaToday è in caricamento