Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Attentati e intimidazioni, viceministro dell’Interno ad Aprilia

Dopo le intimidazioni all'assessore Chiusolo e l'aggressione al consigliere De Maio, incontro tra Filippo Bubbico e il sindaco Terra; un solo tema al centro della riunione: l'ordine pubblico e la sicurezza

Riunione monotematica sul tema dell’ordine pubblico e la sicurezza. Il viceministro dell'Interno Filippo Bubbico domani incontrerà ad Aprilia il sindaco Antonio Terra; un incontro preannunciato già nei giorni scorsi dal sottosegretario di Stato per i Rapporti con il Parlamento Maria Teresa Amici, nel corso di un consiglio comunale straordinario che si è tenuto il 16 gennaio scorso.

Così come il Consiglio straordinario della settimana scorsa, e la successiva fiaccolata in centro, l’incontro arriva dopo le dimissioni dell’assessore Chiusolo, vittima negli ultimi mesi di intimidazioni e minacce che lo hanno spinto a lasciare il suo incarico.

Ai due episodi contro l’ex assessore alle Finanze e agli Affari generali – l’attentato dell’agosto scorso quando venne incendiata la sua auto e quella del cognato coordinatore locale di Libera e il ritrovamento di 10 proiettili davanti alla sua abitazione – va poi aggiunta anche l’aggressione a sprangate al consigliere De Maio del novembre scorso.

Un’escalation di violenza che ha preoccupato, e non poco, l’intera cittadinanza ma anche la stessa amministrazione. All’incontro di domani parteciperanno anche il prefetto di Latina, Antonio D’Acunto, il sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento, onorevole Deputato Maria Teresa Amici, il questore di Latina e i comandanti provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza.

Il sindaco Antonio Terra ha invitato a partecipare al confronto il Presidente del Consiglio Comunale Bruno Di Marcantonio, i capigruppo consiliari e i componenti della Giunta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentati e intimidazioni, viceministro dell’Interno ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento