rotate-mobile
Cronaca Lenola

Lenola, colpi di pistola contro l’auto di un ispettore, arrestato

I fatti risalgono all'aprile di quest'anno. L'ordine di custodia cautelare è stato effettuato nel carcere di Velletri dove il giovane è rinchiuso per una rapina commessa nel marzo del 2010

L’accusa per lui è di detenzione e porto in luogo pubblico di una pistola, danneggiamento e minaccia aggravata a Pubblico Ufficiale. Nella giornata di ieri è stato arrestato N. C. giovane di 29 anni già noto alle forze dell’ordine, considerato responsabile, in concorso con altre tre persone residenti nel sud pontino, dell’atto intimidatorio contro l’ispettore capo della Polizia Pasquale Natissi, in servizio presso il commissariato di Fondi.

Gli agenti hanno eseguito, presso la casa circondariale di Velletri, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Latina Laura Matilde Campoli, su richiesta del Pubblico Ministero Daria Monsurrò, sostituto Procuratore della Repubblica del Tribunale di Latina.

I fatti risalgono allo scorso 20 aprile quando una serie di colpi pistola sono stati esplosi contro l’auto dell’ufficiale della polizia giudiziaria parcheggiata nei pressi della propria abitazione a Lenola.

Il 29enne era già finito in manette lo scorso settembre ma nel giro di breve tempo il provvedimento era stato annullato dal tribunale del riesame perché gli indizi a suo carico non erano considerati sufficienti.

Gli agenti della polizia si sono così di nuovo messi a lavoro per colpare i vuoti delle precedenti indagini e trovare nuovi elementi contro il giovane. Elementi che questa volta hanno convinto il pubblico ministero che ha emesso un nuovo ordine accolto dal Gip.

Il provvedimento a carico del giovane è stato eseguito nel carcere di Velletri dal momento che si trovava già rinchiuso in cella per una rapina commessa a Fondi nel marzo del 2011
  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lenola, colpi di pistola contro l’auto di un ispettore, arrestato

LatinaToday è in caricamento