menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Questa sera il rientro in Italia delle salme dell'ambasciatore e del carabiniere uccisi. Domani l'autopsia

L'aereo atterrerà all'aeroporto di Ciampino. La Procura di Roma ha intanto aperto un fascicolo per sequestro di persona con finalità di terrorismo

Rientreranno in serata in Italia, con arrivio previsto tra le 22.30 e le 23 all'aeroporto di Ciampino, le salme dell'ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta originario di Sonnino, rimasti uccisi ieri nell'attacco al convoglio delle Nazioni Unite nel Congo orientale.

Il vescovo di Latina telefona ai familiari del militare: "Sono sconvolti, si faccia piena luce"

L'autopsia sui corpi dei due connazionali è prevista per domani mattina, 24 febbraio, al Policlinico Gemelli di Roma e i risultati saranno poi inviati in Procura. Proprio la Procura di Roma ieri ha aperto un fascicolo di indagine, coordinato dai pm Sergio Colaiocco e Alberto Pioletti, per sequestro di persona con finalità di terrorismo.

Intanto oggi bandiere a mezz'asta in tutti i Comuni e le Province del Paese in memoria dei due uomini uccisi.

Sconvolta la comunità di Sonnino. Lo zio: "Doveva tornare tra poco"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento