rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Pontinia / Via Migliara 49 Sinistra, 54

Pontinia, a fuoco capannone e garage di casa: c’è la mano dolosa

Le fiamme avvolgono le proprietà di un imprenditore agricolo locale. Bruciate due auto, due trattori e un ciclomotore: danni per almeno 100mila euro. Indagano i carabinieri

Una notte di fiamme dalla chiara matrice dolosa. Ad esser preso di mira è stato il proprietario di un’azienda agricola individuale di Pontinia. Ignoti hanno messo a segno un doppio blitz incendiario ai danni del suo garage di casa e di un capannone agricolo collocato in una proprietà poco distante, lungo la Migliara 54, al confine tra i territori di Pontinia e Sabaudia.

Il doppio episodio si è verificato a partire dalle 3 di questa notte. L’origine dolosa è confermata dal fatto che i due capannoni si trovano a distanza l'uno dall'altro: il primo è collocato nei pressi dell’abitazione dell’imprenditore, nel comune di Pontinia; l’altro costituisce invece la sede dell’azienda agricola dell’uomo e si trova a Sabaudia.

I malintenzionati si sono introdotti nella rimessa di casa, dove erano costudite due autovetture e un ciclomotore, dando fuoco ai mezzi utilizzando lo stesso carburante contenuto nei serbatoi. Il rogo si è quindi esteso all’interno di tutto il manufatto adibito a garage.

Gli autori dell’incendio hanno quasi contemporaneamente fatto altrettanto con il capannone dell’azienda agricola di proprietà dell’imprenditore, un 50enne. Anche qui ignoti hanno dato fuoco ai mezzi custoditi, ossia due trattori. I danni causati dai due roghi potrebbero superare i 100mila euro.

Sul posto, per domare le fiamme, si sono recate due squadre dei vigili del fuoco. Sull’episodio indagano i carabinieri di Pontinia. Si vaglia l’ipotesi di una ritorsione legata a debiti finanziari. L’imprenditore pare non avesse comunque subito minacce.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontinia, a fuoco capannone e garage di casa: c’è la mano dolosa

LatinaToday è in caricamento