Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Cori

Minacce e botte alla ex moglie, i carabinieri arrestano un 45enne

E' accaduto a Cori. Il provvedimento è stato emesso dal tribunale di Latina dopo la denuncia della donna, alla quale l'uomo aveva procurato diverse lesioni e un grave stato di ansia

Dopo la seperazione dalla moglie aveva cominciato a renderle la vita un inferno. Minacce, ingiurie e addirittura aggressioni che avevano procurato alla donna diverse lesioni. La vittima ha denunciato tutto e nella giornata di ieri per l’uomo, un 45enne di Cori, è scattato l’arresto.

Un provvedimento, emesso dal tribunale di Latina il 3 gennaio su richiesta della Procura della Repubblica, che è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Cori. Il 45enne è accusato di atti persecutori e lesioni personali. I ripetuti comportamenti aggressivi e le minacce avevano procurato alla ex coniuge una grave stato di ansia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e botte alla ex moglie, i carabinieri arrestano un 45enne

LatinaToday è in caricamento