Vandali e ladri nella scuola media, tre minori incastrati dalle telecamere

L'episodio era accaduto il 20 marzo scorso alla scuola Verga di Pontinia. Rubate quattro casse acustiche delle lavagne multimediali e danneggiati i bagni della palestra e gli spogliatoi. I tre denunciati per furto aggravato

Il 20 marzo scorso si erano introdotti all’interno della scuola, avevano rubato quattro casse acustiche per lavagne interattive multimediali e poi avevano danneggiato spogliatoi e bagni della palestra. Nel mirino di tre minorenni, ora rintracciati e denunciati dai carabinieri, era finita la scuola media Verga di Pontinia.

Le indagini scattare subito dopo l’episodio hanno consentito ai militari di identificare tre ragazzi giovanissimi e non ancora maggiorenni, residenti proprio a Pontinia. Dalla visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza all’interno dell’edificio scolastico si è riusciti a risalire ai tre responsabili, che sono stati denunciati per furto aggravato in concorso.

Dopo aver portato via le casse acustiche i tre minori avevano anche compiuto atti di vandalismo in alcuni locali. Le indagini dei carabinieri hanno consentito anche di recuperare parte della refurtiva che, seppure parzialmente danneggiata, è stata restituita alla scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento