Atto vandalico alla scuola materna Cencelli, il sindaco: "Gesto vile"

L'episodio, sul quale indagano i carabinieri, si è verificato nella notte. Il primo cittadino ha annunciato un potenziamento dei controlli e della videosorveglianza in città

Atto vandalico nella notte ai danni della scuola materna dell'istituto comprensivo Cencelli di Sabaudia. Duro l'attacco del sindaco Giada Gervasi che ha parlato, in una nota ufficiale, di "inciviltà e sprezzo per il bene pubblico". 

“Condanno fortemente quanto accaduto - ha spiegato il sindaco - e confido nelle indagini dei carabinieri per cercare di risalire agli autori dello spregevole gesto. Fortunatamente non sembrano essersi registrati ingenti danni ma rimane lo sdegno per un atto vile, che offende la scuola e la città tutta. Ora, anche alla luce dell’atto vandalico che ha colpito il Babbo Natale di cartapesta sulla rotonda d’ingresso alla città, continueremo con più vigore la nostra battaglia per la sicurezza, nel rispetto del bene comune e di tutti i cittadini”.

Il sindaco ha annunciato di aver attivato tutte le procedure per incrementare le azioni delle forze di ordine  pubblico. É in corso inoltre il potenziamento della videosorveglianza in tutto il territorio comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento