Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Sezze / via degli Archi

Sezze scalo, carrozziere abusivo e ricettatore di autocarri: arrestato

Finisce in manette un pregiudicato del posto, 47 anni: i carabinieri controllano la sua officina irregolare e trovano tre automezzi rubati all'inizio di settembre a Latina e dintorni

Un’autocarrozzeria abusiva che nascondeva veicoli rubati. È la scoperta che ieri, durante il corso di alcuni controlli di routine, hanno fatto i carabinieri di Sezze recuperando ben tre autocarri che erano stati trafugati all’inizio di settembre nella zona di Latina.

I militari della stazione del comune lepino, diretti dal comandante Michele Carfora Lettieri, hanno ispezionato a fondo l’officina irregolare che A. P., un pregiudicato del posto di 47 anni, gestiva a Sezze scalo, nei pressi di via degli Archi. E all’interno dell’autocarrozzeria hanno rinvenuto ben tre autocarri rubati.

I carabinieri hanno eseguito verifiche per identificare gli automezzi trafugati e risalire ai furti commessi nell’area attorno al capoluogo pontino all’inizio del mese. Gli autocarri sono stati posti sotto sequestro.

L’uomo arrestato, che dovrà rispondere del reato di ricettazione, è stato aggregato al carcere di via Aspromonte a Latina ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sezze scalo, carrozziere abusivo e ricettatore di autocarri: arrestato

LatinaToday è in caricamento