menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata mondiale del donatore di sangue, esami di medicina preventiva in piazza

Doppio appuntamento il 17 e il 18 giugno nell'ambito dei festeggiamenti per i 60 di Avis Latina. Domenica sarà in piazza del Popolo l'autoemoteca e verranno effettuati esami, corsi di primo soccorso e disostruzioni delle vie aeree; ma anche giochi e gadget per i bambini

Esami di medicina preventiva, corsi di primo soccorso e disostruzioni delle vie aeree e giochi e gadget per i bambini: è uno dei due appuntamenti previsti a Latina per sabato 17 e domenica 18 giugno per la Giornata mondiale del donatore di Sangue e nell’ambito dei festeggiamenti per i 60 di Avis Latina. 

L’obiettivo quello di parlare di donazione offrendo al tempo stesso dei servizi di prevenzione alla cittadinanza direttamente nella sua piazza principale.

“Sarà infatti un fine settimana con un doppio appuntamento quello di sabato 17 e domen ica 18 – dichiara Emanuele Bragato vicePresidente della Sezione e responsabile delle celebrazioni per i 60 anni di Avis Latina ;- il primo presso la Sede Avis di Corso Matteotti 238, sarà un dibattito o meglio una tavola rotonda tra l’Azienda Sanitaria con l’intervento del Primario del SIMT, Dott. Francesco Equitani e le associazioni sociosanitarie facenti parte del Tribunale del Malato guidati da Gianna Sangiorgi”. 

Dona sangue, Dona ora, Dona spesso” è lo slogan che guiderà l’incontro dove agli interventi dei relatori si avvicenderanno le testimonianze di chi quel dono lo hanno ricevuto. 

Domenica 18 giugno invece l’appuntamento è in piazza del Popolo dalle 9 alle 13 dove festa e prevenzione animeranno la mattinata. Verranno effettuati elettrocardiogrammi, emoglobina, misurazione di pressione: quello che solitamente è riservato al donatore lo potrà fare anche chi donatore non lo è, con la speranza che possa capire l’importanza di questo gesto. Ma non solo, con la collaborazione dell’associazione Doc4Life verranno effettuati corsi gratuiti di Primo Soccorso e Disostruzione delle vie aeree. 

Ma c’è spazio anche per i più piccini, con l’associazione di Clownterapia 009 Missione Sorrisi - Vip Latina e con i Trapper che con le loro attività scoutistiche coinvolgeranno tutti i bambini presenti in Piazza. 

Alle 12.30 alla festa avisina si unisce l’Aido con l’arrivo della Staffetta della Vita partita da Sabaudia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento