rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Neonata chiusa in auto mentre i genitori litigano, la piccola risultata positiva alla cocaina

Decreto di sospensione della responsabilità genitoriale per la madre e il padre della piccola. La bambina di due mesi è ora ricoverata al Goretti di Latina

Mentre litigavano la loro bambina di appena due mesi è rimasta chiusa nell’auto, con i finestrini alzati, sotto il sole di un luglio bollente. Solo l’intervento di una donna ha permesso di scongiurare conseguenze peggiori: allertati i carabinieri sono subito giunti sul posto insieme ai sanitari del 118 e, considerate le condizioni della bambina, è stato poi predisposto il suo trasferimento presso l’ospedale Santa Mari Goretti di Latina. Qui nel corso degli accertamenti a cui è stata sottoposta, la neonata è risultata positiva alla cocaina. 

I fatti sono accaduti a Borgo Montello, a Latina, e fortunatamente da quanto si apprende le condizioni della bimba non sono gravi e ci sono ora i medici del nosocomio del capoluogo pontino a prendersi cura di lei. Nel frattempo i magistrati del Tribunale per i Minorenni di Roma hanno emesso un decreto di sospensione della responsabilità genitoriale nei confronti della madre e del padre accusati di abbandono di minore; sarà nominato un tutore per collocare in una struttura protetta la neonata prima di essere affidata ad una nuova famiglia. 

Secondo quanto ricostruito, anche grazie alle testimonianze dei presenti, i due genitori, entrambi 38enni lui della provincia di Latina lei originaria dei Castelli Romani ma residente ad Aprilia, stavano litigando all’esterno di un bar nella frazione del capoluogo mentre la bambina era chiusa in auto con i finestrini alzati con le bollenti temperature di questi giorni. La piccola piangeva mentre la madre e il padre all’esterno della vettura continuavano a discutere animatamente; una scena durata circa mezz’ora che non è passata inosservata ad una donna che ha deciso di intervenire ma invano. A quel punto sono stati allertati i carabinieri che sono giunti sul posto insieme anche ai sanitari del 118. 

La piccola è stata soccorsa e trasportata d’urgenza all’ospedale Santa Maria Goretti in codice rosso dove è stata ricoverata e ora sarà sottoposta a tutte le cure necessarie. 

Bimba lasciata in auto: “E' stata dimessa dall'ospedale. Ma ha rischiato di morire”

?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata chiusa in auto mentre i genitori litigano, la piccola risultata positiva alla cocaina

LatinaToday è in caricamento