Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Bimba di 4 anni rischia di annegare a Gaeta, è grave: ricoverata a Roma

Stava giocando in acqua quando ha rischiato di affogare. L'episodio nei pressi della spiaggia di Serapo nel pomeriggio di ieri, 10 agosto. La piccola è stata trasferita al Bambin Gesù

Ha rischiato di annegare mentre giocava in mare. L’episodio nel pomeriggio di ieri a Gaeta nella zona della spiaggia di Serapo.

A causa delle gravi condizioni è stata poi trasferita presso il Bambin Gesù di Roma.

La piccola, una bambina di soli quattro anni, stava giocando in acqua quando all'improvviso ha rischiato di affogare. I primi soccorsi sono stati prestati da un bagnino e dai genitori mentre nel frattempo sono stati allertati i sanitari del 118 che si sono immediatamente recati sul posto.

In un primo momento la bambina è stata trasportata nel vicino ospedale, ma poco dopo, data la serietà delle condizioni è stata trasferita presso il nosocomio della capitale.

TERRACINA – E momenti di paura sono stati vissuti ieri mattina quando una bambina di meno di due anni ha bevuto dell’acquaragia.

La piccola era nel giardino di un’abitazione che si trova sulla provinciale tra San Felice Circeo e Terracina con la sua babysitter quando credendo che il liquido contenuto in una bottiglietta, lasciata inavvertitamente sul luogo, fosse acqua ha bevuto sentendosi poi male. Subito la babysitter ha chiamato i soccorsi che, compresa la gravità della situazione, sono giunti con un eliambulanza per permettere di trasportare la bambina al Gemelli di Roma dove è ora ricoverata in serie condizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di 4 anni rischia di annegare a Gaeta, è grave: ricoverata a Roma

LatinaToday è in caricamento