Sermoneta, i bambini diventano ambasciatori Telethon

Si chiama “Le scuole del cuore” l’evento benefico organizzato dal comitato genitori con il patrocinio del Comune e dell’Istituto Donna Lelia Caetani. L’appuntamento è sabato 2 dicembre

I bambini della scuola di Sermoneta diventano ambasciatoi Telethon. Si chiama Le scuole del cuore” l’evento benefico a favore di Telethon organizzato dal comitato genitori di Sermoneta Scalo con il patrocinio del Comune di Sermoneta e dell’Istituto Comprensivo Donna Lelia Caetani di Sermoneta. L’appuntamento è sabato 2 dicembre presso la scuola primaria di Sermoneta Scalo, a partire dalle 10.

Il programma prevede uno spettacolo di burattini tratto dal libro “Insieme più speciali”, animato da Vale Miro. Subito dopo è prevista l’attività di disegno dei bambini sulla storia. Sarà poi presentata l’attività di Telethon, con l'intervento di Erminio Di Trocchio, vice coordinatore provinciale di Telethon, e Annalisa Onori, collaboratrice dell’ente di ricerca Cnr.
Per tutta la durata dell’evento ci sarà un banchetto con i prodotti solidali “cuori di cioccolato” per raccogliere fondi da devolvere a Telethon.
L’iniziativa del gruppo dei genitori ha l'obiettivo di far conoscere Telethon e la sua importanza per la raccolta fondi per la ricerca sulle malattie rare. Tutti i bambini per un giorno saranno “ambasciatori Telethon” per comprendere più da vicino il valore di un gesto solidale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento