Bambino ingerisce detersivo: trasportato in gravi condizioni a Roma

L'episodio è avvenuto a Latina. Il piccolo è stato trasferito d'urgenza nell'ospedale romano

E' in granvi condizioni all'ospedale Bambino Gesù di Roma un bambino di due anni che ha ingerito un acido utilizzato in casa per le pulizie. L'episodio si è verificato nella giornata di ieri, 26 giugno, a Latina e la notizia è stata anticipata oggi dall'edizione locale del Messaggero.

Quando i genitori si sono resi conto dell'accaduto hanno portato il piccolo al pronto soccorso dell'ospedale Goretti. A causa delle sue condizioni il bambino è stato però trasferito nell'ospedale romano. Le sue condizioni, come riporta il Messaggero, sono gravi ma stabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento