Bambino di 6 anni rischia di annegare in piscina: trasportato in eliambulanza a Roma

Paura nella tarda mattinata di oggi in un parco acquatico del capoluogo pontino; il piccolo avrebbe accusato un malore mentre era in acqua. Soccorso è stato elistrasportato all'ospedale Bambino Gesù di Roma

Momenti di paura questa mattina per un bambino che ha rischiato di annegare mentre si trovava in piscina

Immediatamente soccorso è stato poi elitrasportato in ospedale a Roma. 

L’episodio intorno alle 11 presso lo Scivosplash. Secondo le prime informazioni il piccolo di 6 anni, forse a causa di una congestione, sarebbe poi finito sott’acqua rischiando di annegare. 

Subito sono intervenuti i bagnini del parco acquatico di strada Acquaviva che hanno prelevato dalla piscina il bambino che è stato soccorso, anche grazie all'aiuto di un medico che si trovava nella struttura, e poi affidato alle cure dei sanitari del 118. 

E’ stata fatta atterrare un’elimabulanza che ha trasportato il piccolo presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma con un codice rosso.

Sul posto anche la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento