menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banco alimentare, 10mila euro dal Comune di Aprilia per le fasce deboli

L'amministrazione ha deciso di stanziare la somma per contribuire all'acquisto di generi alimentari di prima necessità a beneficio delle fasce sociali più deboli attraverso il Banco Alimentare del Lazio onlus

Circa 10mila euro per il Banco Alimentare. Questo l’impegno del Comune di Aprilia che ha stanziato la somma per contribuire all’acquisto di generi alimentari di prima necessità a beneficio delle fasce sociali più deboli attraverso il Banco Alimentare del Lazio onlus. L’Atto amministrativo di riferimento è la Delibera di Giunta Comunale n. 345 del 25 novembre 2014. “Lo stanziamento comunale - si legge in una nota dell’amministrazione - sarà destinato all’acquisto di derrate alimentari, come olio extravergine di oliva, alimenti per l’infanzia e per la neonatalità, scatolame con alimenti a lunga conservazione (tonno, pelati, ecc.), che andranno a completare quelle necessarie che grazie alla generosità di molti cittadini sono state reperite nella recente giornata all’uopo dedicata”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento