Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

In auto a forte velocità, nascondeva quasi mille euro in banconote false

Agli arresti un ragazzo di appena 20 anni; è stato fermato e poi sottoposto a controlli dai carabinieri che nel corso delle perquisizioni hanno fatto la scoperta

In auto e in casa nascondeva una ingente quantità di banconote false - per un totale di quasi mille euro -, e per questo un giovane di appena 20 anni è stato arrestato dai carabinieri a Pomezia. I controlli sono scattati alcune notti fa. 

I militari dell’Aliquota Radiomobile erano impegnati in un servizio perlustrativo quando passando lungo via dei Castelli Romani insospettiti da un’auto che viaggiava a forte velocità hanno deciso di fermarla. Nel coso delle verifiche al giovane è stato chiesto di esibire i documenti di circolazione del veicolo e in un secondo momento i carabinieri hanno effettuato un controllo anche nel vano portadocumenti dove è stato rinvenuto un gran quantitativo di banconote risultate contraffatte.

Gli accertamenti sono quindi proseguiti anche nell’abitazione del ragazzo dove sono state scoperte altre soldi falsi riportanti lo stesso numero seriale. Complessivamente, sono state rinvenute e sequestrate banconote false per un totale di 920 euro. 

Il ragazzo è stato così arrestato per spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate; accompagnato poi a Velletri presso le aule dibattimentali dove il Tribunale ha convalidato l'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto a forte velocità, nascondeva quasi mille euro in banconote false
LatinaToday è in caricamento