rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Formia

Formia, spende banconote false e possiede droga in casa: in manette

Ha ceracto di usare 100 euro contraffatte ma è stato fermato dai carabinieri. Nella successiva perquisizione domiciliare rinvenuti marijuana, hashish e un bilancino

Ha provato a smerciare una banconota falsa e alla fine è finito in manette anche con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

È la vicenda di un giovane originario di Formia di 20 anni arrestato nella prima serata di ieri.

Il ragazzo in un primo momento è stato fermato per aver cercato di spendere all’interno di un centro commerciale del comune nel sud pontino una banconota da 100 euro risultata falsa.

Successivamente i militari del comando Nor di Formia hanno voluto procedere con un’ulteriore perquisizione domiciliare nell’abitazione del 20enne.

In casa sono infatti stati ritrovati circa 20 grammi di marijuana suddivisa in 15 dosi debitamente confezionate e pronte per essere destinate allo spaccio, altri 5 grammi di hashish ed un bilancino elettronico di precisione.

Il materiale è stato tutto posto sotto sequestro, mentre il ragazzo è stato ristretto ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, spende banconote false e possiede droga in casa: in manette

LatinaToday è in caricamento