rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

La Banda della Migliara è tornata e lancia una campagna di crowdfunding

La seconda stagione è pronta a partire. Le riprese cominceranno a marzo, mentre a febbraio sono in programma due giornate di casting per la ricerca di nuovi personaggi. Obiettivo: ridicolizzare l'estetica criminale ma anche raccontare il territorio

Una critica ironica all’estetica criminale, ma anche una lettura inedita del territorio pontino. Sono questi gli ingredienti che hanno reso La Banda della Migliara un successo. E così i protagonisti della fortunata web serie sono tornati e questa volta, assicurano, faranno le cose in grande. Per la seconda stagione è già pronta una corposa sceneggiatura che, riprendendo gli elementi e i personaggi delle prime puntate, non mancherà di citare le cronache cittadine dell’ultimo anno accentuando però tutti gli aspetti legati alla storia del territorio, secondo un progetto ben chiaro di marketing territoriale. Gestione e produzione sono affidate a Magma, che raccoglie tutte le associazioni che hanno contribuito alla realizzazione della serie (“Io sono Latina”, “Circolo Filò” e “Spazi Volume Zero”).

Per ripartire, la “Banda” lancia anche una campagna di crowdfunding (www.labandadellamigliara.it) rivolta ai cittadini e ai tanti privati che nel corso della prima stagione hanno chiesto di contribuire a finanziare la serie. “Questo – spiega Graziano Lanzidei – ci è sembrato il modo più trasparente per reperire fondi, che potranno aiutarci nella diverse fasi di realizzazione del nuovo progetto, dalla sceneggiatura alla musiche originali fino alle riprese”. La cifra richiesta è 15mila euro.

                      >>> GUARDA IL VIDEO <<< 

Le riprese delle prime due puntate della seconda stagione cominceranno a marzo. Mentre il 1 e 2 febbraio è in programma un casting per la scelta dei nuovi personaggi alla Feltrinelli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Banda della Migliara è tornata e lancia una campagna di crowdfunding

LatinaToday è in caricamento