rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Bassiano

Schiaffi e pugni alla madre anziana, denunciato dalle sorelle e allontanato da casa

Il 43enne di Bassiano è accusato di maltrattamenti: avrebbe colpito la donna 77enne n più occasioni per avere del denaro

Picchiava la madre anziana per avere soldi e alla fine le sorelle lo hanno denunciato facendo emettere un provvedimento di divieto di avvicinamento alla vittima e alla sua abitazione.

E’ accaduto a Bassiano dove un 43enne si è reso protagonista di più episodi di maltrattamenti ai danni della genitrice, 77 anni, dalla quale pretendeva del denaro: al suo rifiuto l’ha presa a schiaffi e pugni oltre ad avere danneggiato suppellettili e oggetti della casa. Una situazione alla quale hanno messo fine le altre figlie della donna che hanno presentato una denuncia: i successivi accertamenti hanno indotto il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone ad emettere un provvedimento che vieta all’uomo di avvicinarsi alla vittima.

Questa mattina l’interrogatorio di garanzia del 43enne  accusato di maltrattamenti aggravati che di fronte al magistrato si è avvalso della facoltà di non rispondere. La difesa ha chiesto la revoca del provvedimento, il gip si è riservato di decidere all’esito del parere del pubblico ministero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffi e pugni alla madre anziana, denunciato dalle sorelle e allontanato da casa

LatinaToday è in caricamento