rotate-mobile
Cronaca

Biblioteca digitale, Pd: “Finalmente una realtà anche a Latina”

Con il sì della Commissione Bilancio e del Consiglio comunale si compie l'iter iniziato con l'emendamento al bilancio del consigliere del Partito democratico Alessandro Cozzolino

Anche Latina avrà la sua biblioteca digitale. Con il passaggio nei giorni scorsi, prima in Commissione Bilancio e poi in Consiglio comunale, ci conclude così l’iter iniziato in estate con l’emendamento al bilancio firmato dal consigliere comunale del Partito democratico Alessandro Cozzolino che aveva sostenuto la necessità di innovazione della biblioteca Manuzio a Latina.

Si tratta, come spiega il Pd, di “tramite portale internet e comprare i libri; il capitolo dovrà essere rifinanziato ogni anno per aggiornare i libri e ampliare la biblioteca”.

“Ormai il trend dal 2009 dice che i libri digitali sono stati più venduti di quelli cartacei – sostiene il consigliere Cozzolino – significa che investire in tecnologia equivale a investire sul futuro. I libri digitali costano meno – spiega Cozzolino -, non c’è problema di usura, di consegna e riconsegna e si abbattono anche i cosi dei libri non restituiti. Anche per il problema degli spazi ci sarebbe modo di usare un approccio diverso”.

“Una biblioteca digitale può costituire anche una risorsa economica, potendo il Comune di Latina concedere ad altri comuni o istituzioni o enti previo pagamento, l’utilizzo dei libri. Risorse – commenta il consigliere – che potrebbero essere reinvestite proprio nella biblioteca stessa. Abbiamo tentato di dare una sterzata con il nostro contributo – conclude il consigliere Alessandro Cozzolino – a una amministrazione che non prevede somme stanziate in bilancio per le politiche giovanili e per le politiche culturali. Con la biblioteca digitale abbiamo voluto dare un segnale di come con piccole azioni positive si possa contribuire alla crescita della città migliorando la qualità della vita di tutti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca digitale, Pd: “Finalmente una realtà anche a Latina”

LatinaToday è in caricamento