Bicentenario dell’Arma dei carabinieri, le celebrazioni a Latina

Cerimonia all'insegna della sobrietà questa mattina nella caserma "Vittoriano Cimmarrusti", sede del Comando Provinciale. Premiati i militari che si sono distinti in brillanti operazioni

Cerimonia in un contesto di sobrietà ma comunque carico di significato ed emozione questa mattina nella caserma “Vittoriano Cimmarrusti”, sede del Comando Provinciale, per il bicentenario della fondazione dell’Arma dei carabinieri.

Durante le celebrazioni, a cui hanno partecipato anche le vedove e gli orfani di militari caduti in servizio o prematuramente, il comandante provinciale, il colonnello Giovanni De Chiara, dopo aver salutato affettuosamente tutti i militari in servizio e in quiescenza, ha dato lettura del messaggio del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Nel messaggio il Capo dello Stato ha sottolineato come l’Arma sia “…in ogni parte del paese incrollabile baluardo a garanzia della libertà e della pacifica convivenza civile” sottolineando  come tra  essa “… e il popolo italiano si sia sviluppata una speciale relazione di fiducia e di amicizia, alimentata dalla capillare e diffusa presenza delle stazioni, presidi di legalità e insieme luoghi di ascolto e di accoglienza” .

Anche il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Leonardo Gallitelli,  attraverso “l’Ordine del Giorno” di cui si è dato lettura, ha evidenziato come l’Arma è pronta “a varcare la soglia del terzo secolo ed accettare tutte le sfide della modernità, per continuare a garantire la sicurezza dei cittadini e contribuire ad accrescere il prestigio della Nazione nel mondo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la cerimonia sono stati anche premiati diversi militari che, distinguendosi in brillanti operazioni, hanno dato lustro all’attività istituzionale il cui positivo bilancio è stato tracciato con soddisfazione dal Comandante Provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento