Notte di Capodanno, il bilancio dei controlli straordinari dei carabinieri

Il servizio ha riguardato la circolazione stradale, lo spaccio e la prevenzione dei reati predatori. Coinvolti i comuni di Terracina, Fondi, Monte San Biagio, Lenola, San Felice e i Monti Lepini

Servizio straordinario di controllo del territorio nella notte di Capodanno. I carabinieri della compagnia di Terracina hanno operato tra Terracina, San Felice, Sperlonga, Lenola, Fondi e Monti San Biagio arrivando a toccare anche i Monti Lepini. Un controllo capillare finalizzato al controllo della circolazione stradale e al contrasto dei reati predatori e dello spaccio.

Complessivamente, sono state controllate 81 persone e fermati 55 veicoli, effettuati cinque controlli con elilometro, elevate due contravvenzioni al Codice della strada, ispezionati cinque esercizi pubblici ed effettuate quattro perquisizioni, veicolari e personali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dello stesso servizio, i carabinieri della stazione di San Felice Circeo hanno identificato e denunciato in stato di libertà un uomo trovato in possesso di un coltello di genere proibito della lunghezza di 23 centimetri. L’arma è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento