Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

“Bimbi sicuri”, lezione della polizia contro i pericoli del web e non solo

Lezione dei funzionari della polizia ai bambini Istituto Comprensivo Leonardo Da Vinci – Gianni Rodari di Latina anche contro il bullismo, i rischi degli incidenti a scuola e in strada sui temi della sicurezza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Quali sono i pericoli che si nascondono nel web? Come tutelare i minori dagli adescamenti in rete?  Chat, forum, blog e social network: con l’utilizzo delle piattaforme on line i rischi cui vanno incontro i minori aumentano sempre di più. Non solo: nella realtà quotidiana, dal bullismo agli incidenti a scuola, il tema della sicurezza nei confronti dei più piccoli diventa prioritario nell’ambito dell’educazione e della formazione.

Imparare a proteggersi dalle insidie che minacciano i minori: è il senso della lezione tenuta martedì mattina all’Istituto Comprensivo Leonardo Da Vinci – Gianni Rodari di Latina dai funzionari della sezione locale della Polizia di Stato con i bambini della prima elementare delle classi A, B, C e D, nell’ambito del progetto “Bimbi sicuri” in collaborazione con la Struttura amministrativa di supporto del Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio.

Oltre alla sicurezza in rete, altre emergenze affrontate sono state quelle dei pericoli di incidenti su strada, degli incidenti che si verificano in casa o a scuola, e il rischio soffocamento da cibo.
Il progetto coinvolgerà nelle prossime settimane le altre classi delle elementari, delle scuole medie e di quelle superiori: con gli adolescenti del penultimo anno saranno le tamatiche del web ad essere messe maggiormente in luce, dato il tempo trascorso dai ragazzi on line, specialmente nelle ore notturne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Bimbi sicuri”, lezione della polizia contro i pericoli del web e non solo

LatinaToday è in caricamento