rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

BioBlitz a Pantanello, per un giorno e una notte di esplorazioni

L’appuntamento organizzato dalla Fondazione Roffredo Caetani onlus il 17 e 18 maggio per un giorno e una notte da “esploratori” nel parco naturale

Ventisei ore consecutive per esplorare e censire la “biodiversità” e per riscoprire com’era l’ambiente della Pianura Pontina prima della bonifica, in un parco a confine con il Giardino di Ninfa. Un giorno e una notte interi, aperti a tutti e accessibili per tutti, gratuitamente, per cercare, fotografare, riconoscere e classificare le specie animali e vegetali sui sentieri del Parco Naturale Pantanello.

L’appuntamento, organizzato dalla Fondazione Roffredo Caetani onlus, con il supporto operativo di CURSA (Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l’Ambiente) del Comitato Nazionale BioBlitz Italia, è per venerdì 17 dalle ore 12 e sabato 18 Maggio fino alle ore 14 presso il Parco Naturale Pantanello (Doganella di Ninfa-Via Ninfina).

BioBlitz è un’iniziativa nata negli Stati Uniti nel 1996, su iniziativa del National Park Service e sostenuta dalla prestigiosa rivista National Geographic, che vede ogni anno migliaia di partecipanti giovani, famiglie, appassionati, affiancati da scienziati ed esperti biologi e naturalisti, impegnati nel raccogliere dati su piante, animali vertebrati e invertebrati, funghi e persino batteri.

L’iniziativa contribuirà a creare la “banca dati” del Parco, con il supporto di specialisti delle Università di Roma - La Sapienza, Tor Vergata, Roma 3 - e di due delle Università del CURSA - Molise e Tuscia - che partecipano al BioBlitz. I dati raccolti confluiranno nell’Osservatorio Regionale per la Biodiversità, nell’osservatorio Europeo LIFEWATCH e nella banca dati mondiale dell’Encyclopedia Of Life: serviranno a indirizzare la migliore gestione dell’ambiente e saranno utili anche per la corretta fruizione da parte dei visitatori. La collaborazione tra volontari e scienziati aiuterà a monitorare il territorio e, trattandosi della prima indagine approfondita sull’area, potrà forse portare alla scoperta di specie rare o di grande valore naturalistico.

Il BioBlitz 2013 potrà contare sul supporto operativo dell’Associazione “Anima Latina”, particolarmente attiva nella promozione dei valori culturali e storici del territorio Pontino, dell’Istituto Pangea Onlus, la “scuola d’ambiente” che da oltre 20 anni opera nel Parco Nazionale del Circeo e dell’Agenzia di comunicazione ambientale Silverback. Alla manifestazione hanno dato il loro patrocinio e concorso operativo, la Provincia di Latina, il Corpo Forestale dello Stato, i Comuni di Bassiano, Cisterna, Cori, Latina, Norma e Sermoneta, il Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino, la Camera di Commercio di Latina, la Lega Italiana Protezione Uccelli, il Fondo Ambiente Italiano, l’Accademia Nazionale delle Scienze, detta “dei Quaranta”, e numerose importanti “Società” e Associazioni scientifiche.

“Il BioBlitz 2013 a Pantanello non sarà solo un’occasione per censire le specie viventi del Parco - afferma il Presidente della Fondazione Roffredo Caetani, Pier Giacomo Sottoriva – ma soprattutto per ricordare, a tutti i cittadini, la necessità di conoscere meglio e apprezzare questo patrimonio naturale del nostro territorio: patrimonio che, seppure gestito dalla nostra Fondazione, appartiene a tutti e che tutti insieme abbiamo il dovere di conservare. Sono certo – continua Sottoriva - che la partecipazione al BioBlitz sarà per molti, soprattutto per i più giovani, un’esperienza importante e memorabile, un’avventura nella Natura del Parco Pantanello e un’occasione unica d’incontro con importanti ricercatori del mondo scientifico universitario e esperti interpreti e educatori ambientali”.

La partecipazione al BioBlitz è aperta a tutti ed è gratuita: è consigliabile però comunicare la propria adesione. Informazioni dettagliate sono disponibili sul sito web della Fondazione Caetani, www.fondazionecaetani.org, sulla pagina Facebook del Comitato Nazionale BioBlitz Italia, https://www.facebook.com/BioBlitzItalia?fref=ts, scrivendo alla segreteria della Fondazione info@fondazionecaetani.org o telefonando ai numeri: 347 8757675 – 345 9716959 – 0773 632231 .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BioBlitz a Pantanello, per un giorno e una notte di esplorazioni

LatinaToday è in caricamento