Black out a Termini: treni sospesi e caos alla stazione. Disagi per i pendolari pontini

E' accaduto nella serata di ieri, venerdì 19 maggio, allo scalo ferroviario di Roma. Fermati i treni e passeggeri bloccati; forti i ritardi registrati e problemi anche per i pendolari pontini

Forti ritardi alla circolazione, disagi per i pendolari, anche pontini, e caos nella serata di ieri, venerdì 19 maggio, alla Stazione Termini di Roma a causa di un black out. 

I problemi sono iniziati intorno alle 19.10 quando, come hanno fatto poi sapere da Rfi, si è verificato un “guasto tecnico al sistema di alimentazione elettrica del Posto Centrale di Roma Termini”. 

Centinaia i viaggiatori in attesa allo scalo ferroviario della capitale; bloccati anche molti dei pendolari pontini che dovevano spostarsi verso Latina e il sud della provincia. 

Fermati i treni in linea e nelle stazione “per garantire , in attesa della soluzione dell’anomalia -, come ha spiegato Rfi - la massima sicurezza ai viaggiatori e al sistema ferroviario”. 

Intornbi alle 20 “è stata riattivata la centralina di alimentazione elettrica dei sistemi di controllo e gestione del traffico ferroviario”. La circolazione ferroviaria ha fatto registrare forti ritardi e solo dopo diverse ore la situazione ha iniziato a tornare alla normalità. Forse un principio di incendio in una cabina di controllo ha causato il black out. 

Su twitter l'hashtag #terminidown ha raccolto l'odissea di viaggiatori a bordo dei treni o bloccati in banchina (leggi su RomaToday). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento