rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Black out a Termini: treni sospesi e caos alla stazione. Disagi per i pendolari pontini

E' accaduto nella serata di ieri, venerdì 19 maggio, allo scalo ferroviario di Roma. Fermati i treni e passeggeri bloccati; forti i ritardi registrati e problemi anche per i pendolari pontini

Forti ritardi alla circolazione, disagi per i pendolari, anche pontini, e caos nella serata di ieri, venerdì 19 maggio, alla Stazione Termini di Roma a causa di un black out. 

I problemi sono iniziati intorno alle 19.10 quando, come hanno fatto poi sapere da Rfi, si è verificato un “guasto tecnico al sistema di alimentazione elettrica del Posto Centrale di Roma Termini”. 

Centinaia i viaggiatori in attesa allo scalo ferroviario della capitale; bloccati anche molti dei pendolari pontini che dovevano spostarsi verso Latina e il sud della provincia. 

Fermati i treni in linea e nelle stazione “per garantire , in attesa della soluzione dell’anomalia -, come ha spiegato Rfi - la massima sicurezza ai viaggiatori e al sistema ferroviario”. 

Intornbi alle 20 “è stata riattivata la centralina di alimentazione elettrica dei sistemi di controllo e gestione del traffico ferroviario”. La circolazione ferroviaria ha fatto registrare forti ritardi e solo dopo diverse ore la situazione ha iniziato a tornare alla normalità. Forse un principio di incendio in una cabina di controllo ha causato il black out. 

Su twitter l'hashtag #terminidown ha raccolto l'odissea di viaggiatori a bordo dei treni o bloccati in banchina (leggi su RomaToday). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out a Termini: treni sospesi e caos alla stazione. Disagi per i pendolari pontini

LatinaToday è in caricamento