Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Campo Boario

Calcio violento, botte all’arbitro per un rigore: 9 le persone denunciate

I fatti lo scorso 31 maggio durante la partita del campionato di Coppa Provincia di Latina Juniores Under 19 tra Borgo Hermada e Campo Boario. Nove persone denunciate, anche l'allenatore, della squadra di Latina

Nove le persone denunciate: questo il risultato delle indagini condotte dalla polizia in seguito ad gravissimo episodio di violenza che si è verificato lo scorso 31 maggio durante la partita del campionato di Coppa Provincia di Latina Juniores Under 19 tra Borgo Hermada e Campo Boario giocata a Terracina.

Sfortunato protagonista l’arbitro dell’incontro reo di aver concesso un rigore in favore della squadra locale. Quasi alla fine del match, infatti, la polizia di Terracina era dovuta intervenire in soccorso dell’uomo che prima è stato aggredito da un giocatore della squadra ospite, e poi da altri compagni e dirigenti che “con pugni e calci ne contestavano l’operato”.

“Non paghi delle percosse inferte - spiegano dalla polizia -, gli aggressori distruggevano indumenti ed effetti personali dell’arbitro custoditi all’interno dello spogliatoio, minacciandolo di ulteriori violenze se non avesse protratto la partita, ormai terminata, fino a quando la squadra ospite non fosse passata in vantaggio”.

Immediate le indagini avviate dagli uomini del commissariato di Terracina che, dopo aver riportato la calma, hanno raccolto le prime testimonianze per creare di ricostruire quanto accaduto. I successivi accertamenti hanno permesso così di arrivare alla denuncia all’Autorità Giudiziaria, per svariate violazioni della normativa a suo tempo varata contro gli episodi di violenza negli stadi in occasione di manifestazioni sportive, ben 9 persone, tutte appartenenti alla compagine del Campo Boario, per le quali si sta valutando anche l’irrogazione del provvedimento del Divieto di Accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive da parte del questore di Latina.

“Inoltre - concludono dalla polizia - si è provveduto a denunciare l’allenatore della squadra ospite, in quanto si accertava che era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, violata in tale circostanza in più di una prescrizione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio violento, botte all’arbitro per un rigore: 9 le persone denunciate

LatinaToday è in caricamento