rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Priverno

Picchia e minaccia di morte i fratelli: arrestato dai carabinieri un uomo di 35 anni

I fatti a Priverno; per riportare la calma necessario l’intervento dei militari. L’uomo accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

Ha picchiato e minacciato i fratelli: un uomo di 35 anni è stato arrestato a Priverno dai carabinieri. 

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di ieri, martedì 31 luglio, nel centro lepino quando l’uomo ha dato in escandescenza contro i familiari rendendo necessario anche l’intervento dei militari. 

Secondo quanto ricostruito, per futili motivi il 35enne ha aggredito i due fratelli più grandi lui, picchiandoli e minacciandoli di morte, e procurando loro delle lesioni. 

Per l’uomo sono scattate le manette in flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali; arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e minaccia di morte i fratelli: arrestato dai carabinieri un uomo di 35 anni

LatinaToday è in caricamento